Rubriche

Proverbi, poesie e ricette condivise dai nostri amici da tutto il mondo

Circolo del Cardo

Il Circolo del Cardo è una libera associazione culturale in Valle d'Aosta che promuove la cultura e in particolare la poesia organizzando serate di ascolto gratuite.

L'Associazione è stata fondata 20 anni fa da Jean-Christophe Casu e Loredana Faletti. Ecco delle poesie di alcuni membri del Circolo del Cardo.

Violeta Mihaiu

Come una farfalla

Come una farfalla, meravigliosa, misteriosa, tenera creatura adorata.

Come una farfalla porti sogni, riaccendi la speranza in me, al mio corpo regali la tua tenerezza, danzi dentro di me, farfalla mia. Ti sento, il mio cuore cresce e vola come una farfalla che incanta.

Un giorno voli all'improvviso in alto verso il blu del cielo, nel paese dei sogni eterni, ed io guardo impotente.

Vorrei seguirti, volare insieme a te; desidero raggiungerti nel tuo mondo, ora incantato,danzare nel cielo azzurro accanto a te anima mia. Ma io, non ho le ali farfalla mia adorata.

 

Jean-Christophe Casu

Un soir nostalgique

Un soir nostalgique
la pluie triste des monts
sous l’aisselle de l’âme brisé
l’amertume de l’ésprit sans issues
rencontrer l’excellence du coeur
d’un jeune qui ouvre son chant
et son âme à la nouvelle Révélation
apporte le baume aux blessures profondes
et tous dans la salle se dressent dans un essor régénéré
pour server et aimer cette incorrigible humanité.

Rosalia Dematteis

Che il vento sia con te - aprile 2009

Piccola mano che avvolge il mio mignolo, occhi grandi e curiosi che si immergono nell'anima del mondo. Cuore in crescita già pronto ad amare e a soffrire. Ti cullo e spero più di ogni altra cosa che il vento sia con te.

 

Loredana Faletti Ottobre 2023

Gruppo di donne

L'una è velata, come Maria. Ma non ha un figlio.

Dai paesi caldi porta il suo dolore, l'antica soggezione ed il riscatto.

L'altra è libera, moderna. Si sente sola e scrive messaggi verso un mare d'acqua troppo salata.

Venuta d'est Europa, con la figlia, la terza è madre e nonna, grande energia negli anni l'ha guidata ed ora è stanca. Luce autunnale in tutte illumina il sorriso.

 

 

Rosalia Dematteis

I nostri dolci incontri - 2007

La mezzanotte è passata da un po' e sento nel buio i tuoi passi avvicinarsi. Dopo un attimo di esitazione eccoti nel mio letto. Sapevo che saresti arrivato come tuo solito da qualche tempo.

Ti abbraccio e ti coccolo mio piccolo cucciolo, ma il mio pensiero va a quando crescerai e a quando sentirò la mancanza di questi nostri dolci incontri.

 

 

 

 

12